domenica, aprile 23, 2006

Non e' possibile

Robert Jordan e' un cinquantasettenne americano, ex-marine in Vietnam, famoso per i suoi bastoni da passeggio e per la sua scrittura compulsiva. E' l'autore della serie fantasy della Wheel of Time, vale a dire undici volumi tozzi, densi e pieni di un omaggio alla tradizione del fantasy a tratti affascinante.

Il punto e' che la serie va avanti da un bel po', e casualmente, prima di cominciare l'undicesimo libro appena arrivato, che ti trovo?

Non e' possibile. E ha comunque detto di voler finire i libri che ha in testa ad ogni costo. Sono sicuro che in molti a parte me gli augureranno ogni bene, e soprattutto di non azzardarsi a non farci sapere come finisce tutto!























Auguri, Rob. The Wheel weaves as the Wheel wills.