sabato, febbraio 04, 2006

Caritas est?

Non c'e niente da fare, non si ingrana. Sara' la preoccupazione derivata da quanto l'Atlantico possa indurre nel sottoscritto una sensazione di menefreghismo olimpico davanti alle pagine - assai movimentate in questi giorni, nevvero - del Corriere, sara' la voglia sempre piu' frequente di fare qualcosa di piu' nuovo di questo, sara' il cazzaccio che vi pare, insomma:

NON SI INGRANA LE MARCE. Frenammano tirato sulla variante. Assoluto, incondizionale - triste, solitario y final. E Baricco mi fa una.

"Non voglio dire niente/Ma il niente parla piu' di me"
Cammariere ne sa piu' di me stanotte.

Per favore, agguinzagliate le Florence Nightingale in voi, non e' banda.
Se potete, ridatemi la neve. Ridatemi una sana dose di respiro a medio termine. Ridatemi un sonno senza facce troppo simili alla mia per non essere familiari, e non abbastanza per essere io. Datemi un whisky, datemi un sorriso, datemi una pistola. E poi guardate se avete il coraggio di rimanermi davanti.

1 Comments:

Blogger Filippozzo di Giovencho Bastari said...

Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

4:42 AM  

Posta un commento

<< Home